I 150 anni dell'Unità d'Italia a Torino

Il 17 marzo si festeggia il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, quale occasione migliore per riscoprire i luoghi che hanno segnato la storia del nostro paese?
Attraverso tutta la penisola centinaia di eventi, percorsi storici e manifestazioni culturali renderanno omaggio a questo importante anniversario.

Festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia

Per questo viaggio della memoria è fondamentale visitare Torino, la prima capitale del Regno d’Italia vedrà rivivere i fasti del Risorgimento con una serie di mostre ed allestimenti unici.
Evento principe è la mostra multimediale allestita a Palazzo Madama dal 17 marzo e fino all’8 gennaio 2012. Vi consigliamo di fermarvi in città almeno un week-end, fate sosta in uno degli accoglienti hotel di Torino per non perdere anche la mostra dedicata a Vittorio Emanuele II, aperta a Palazzo Reale e al Castello di Racconigi, fino al 13 marzo 2011.

Festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia

Per festeggiare l’Unità d’Italia si mobilita anche uno dei settori del made in Italy più apprezzati nel mondo, il buon cibo. La manifestazione culinaria CioccolaTò si unisce alle celebrazioni nazionali, così dal 17 marzo al 3 aprile, si potrà ammirare una gigantesca riproduzione dell’Italia, compresi alcuni dei principali simboli del Paese, come il Duomo di Milano, la Mole di Torino, San Marco a Venezia ed il Colosseo di Roma.

Il rapporto tra il cioccolato e la storia d’Italia sarà il protagonista anche della mostra “Gli Italiani e il Cioccolato”, che mostrerà come l’affermazione sociale ed economica del nostro paese abbia accompagnato e favorito la diffusione di questo dolce alimento.

Arte, storia e gusto si uniscono per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia a Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *