Home » Italia » Emilia Romagna » Piazza Grande a Modena

Piazza Grande a Modena

Modena è famosa per i piaceri della tavola, dai tortellini alle tagliatelle al ragù, fino al pregiato aceto balsamico.
La cittadina emiliana, però, ha anche molto altro da offrire ai visitatori, palazzi, chiese e monumenti storici di grande pregio artistico.
Piazza Grande è il cuore del centro storico di Modena, qui si trovano alcuni dei simboli della città, talmente bella da essere stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Si affaccia su piazza Grande il Duomo romanico, costruito a cavallo tra XI ed il XII secolo, come molte chiese dell’epoca l’interno venne decorato da una serie di sculture a tema biblico, una sorta di catechismo per il popolo analfabeta, tra le più famose ci sono i bassorilievi di Wiligelmo, scultore modenese, che realizzò le Storie della Genesi.

modena piazza grande

Vicino al Duomo si trova la Ghirlandina, la torre civica, venne costruita nel 1170 e poi rialzata fino a 86,12 metri due secoli dopo, per rivaleggiare con gli avversari bolognesi. Le sale interne sono decorate da affreschi quattrocenteschi e conservato una copia della “secchia rapita”, un ricordo delle battaglie contro Bologna.





Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *