giubileo regina

A Londra per il Giubileo della Regina

L’estate 2012 per Londra è decisamente fitta d’eventi, oltre alle Olimpiadi, si celebrerà il Giubileo della Regina Elisabetta.
La Regina è ormai diventata uno dei sovrani inglesi più longevi della storia, salita al trono il 6 febbraio 1952, si appresta a festeggiare Diamond Jubilee.
75 anni di regno
durante il quale il profilo della Gran Bretagna è cambiato profondamente, l’impero si è disciolto, tuttavia la regina è ancora formalmente la sovrana di Australia, Canada, Grenada, Bahamas, Antigua, Barbados, Belize, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Isole Salomone, Santa Lucia e Tuvalu. Finora solo la Regina Vittoria è arrivata a celebrare il giubileo di Diamante, nel 1897.

giubileo regina

I sudditi amano ancora molto la loro sovrana e per il Giubileo della Regina Elisabetta sono in programma numerosi eventi a Londra.

Sabato 2 giugno ci sarà un concerto di musica classica si terrà nella Royal Albert Hall con la partecipazione di artisti di eccezione.
Domenica 3 si terrà lo spettacolare corteo di imbarcazioni, il Thames Diamond Jubilee Pageant, cui parteciperanno navi storiche, a vapore ed a remi che navigheranno lungo il Tamigi da Battersea Bridge a Battersea Park.

Al centro del corteo si troverà la Royal Barge della Regina, che saluterà la folla con la sua storica eleganza.
All’approdo a Battersea Park per tutta la giornata ci saranno giochi, giostre, lavoratori, bancarelle ed artisti di strada.

giubileo regina

Lunedì 4 ci sarà un appuntamento molto speciale per gli inglesi, The Big Lunch, ovvero una sorta di picnic in strada, organizzati spontaneamente ed aperti a tutti.
Per celebrare degnamente la regina, ci sarà The Queen Diamond Jubilee Concert, un concento organizzato dall’emittente nazionale, la BBC, all’interno del Queen Victoria Memorial, davanti a Buckingham Palace.

Si esibiranno di fronte alla famiglia reale al gran completo i più grandi artisti dell’Impero musicale britannico: Paul McCartney, Elton John, Annie Lennox, Cliff Richard, Shirley Bassey, Jools Holland, Jessie J, Tom Jones, Lang Lang, Madness, Ed Sheeran, Alfie Boe, e molti altri.
Terminato il concerto la Regina Elisabetta accenderà il National beacon.

La festa per il Giubileo Diamante finirà martedì 5 giugno, quando la regina arriverà sulla carrozza reale arrivare nella Cattedrale di St Paul per la messa di ringraziamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *