Visitare Avignone in Provenza

Nella splendida cornice della Provenza si trova Avignone, “la città dei Papi”, un luogo di grande bellezza ma anche di grande importanza storica.
Avignone è legata, infatti, ad un grande avvenimento del passato, la cosiddetta “cattività avignonese”, ovvero il trasferimento, dal 1375 al 1378 della residenza del Papa e della Curia. La motivazione ufficiale era l’aria malsana di Roma, sebbene la storia racconta che fu il re francese Filippo Il Bello a costringere Clemente V a trasferirsi ad Avignone, così come fece con i sette papi successivi.
Ovviamente ospitando la corte pontificia, la città cominciò a diventare il punto d’incontro dei grandi artisti dell’epoca, che realizzarono palazzi meravigliosi come il Palazzo dei Papi.

avignone provenza

Questo è il più grande palazzo in stile gotico del mondo, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco; nonostante le travagliate vicende attraversate dopo la Rivoluzione Francese, è ancora possibile ammirare 25 delle stanze principali, tra cui le sale de rappresentanza, cappelle, il chiostro ed i meravigliosi affreschi delle stanze private del papa. L’annesso museo del Petit Palais raccoglie una discreta collezione di dipinti religiosi italiani dal XIII al XVI secolo.
L’altro punto più noto della città è il Ponte St-Bénézet, considerato anche uno dei luoghi più romantici di Francia. Il ponte di Avignone fu costruito sul Rodano nel 1180, lungo all’epoca 900 metri venne parzialmente distrutto da una piena ed oggi possiamo vedere solo 4 dei 22 archi originali.

avignone provenza

Il centro storico di Avignone è delimitato dalle mura medievali, volute nel 1403 dall’antipapa Benedetto XIII, all’interno si trova l’imponente cattedrale romanica, Notre Dame des Doms, è costruita nel corso del XII secolo. All’interno si trovano la Statua dorata della Vergine, un meraviglioso organo italiano del 1800 e il mausoleo di Papa Giovanni XXII, un vero gioiello dell’arte gotica.
Anche dopo il ritorno dei papi a Roma, Avignone restò un importante ed effervescente polo culturale, molti eventi e manifestazioni animano la vita della città, tra cui il più importante è il Festival D’Avignone, tenuto nelle ultime tre settimane di luglio, propone centinaia di spettacoli di teatro, danza, che attirano spettatori da tutta Europa.

Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube