hanoi vietnam

Visitare Hanoi in Vietnam

Hanoi, capitale del Vietnam, è una città molto interessante e suggestiva, nell’ultimo decennio ha saputo cancellare ogni traccia della lunga guerra, diventando una località turistica sempre più apprezzata.
Situata sulla riva destra del Fiume Rosso, ad un centinaio di chilometri dalla sua foce nel Golfo del Tonchino, Hanoi venne conquistata dai Francesi, che la resero la capitale dell’Indocina, e dai Giapponesi, prima di diventare una repubblica autonoma filosovietica.
L’architettura della città, infatti, è un mix tra stile tradizionale, francese, giapponese ed anche russo.

Una delle prime cose da vedere ad Hanoi, per comprendere appieno la cultura del paese, è il mausoleo di Ho Chi Minh, dov’è conservato il corpo imbalsamato del presidente. Il monumento in granito grigio si staglia maestoso sulla piazza Ba Dinh, il luogo dove il presidente dichiarò l’indipendenza del Vietnam nel 1945, ed è sempre attorniato da una folla di visitatore che vengono ad rendere omaggio il padre della patria.

hanoi vietnam

Ci sono molti templi e luoghi interessanti da visitare ad Hanoi, come la Pagoda a un pilastro unico (Chùa Một Cột) un originale edificio retto da un unico pilastro, secondo la leggenda l’idea fu ispirata all’imperatore Ly Tahi To da un sogno.
Da non perdere anche il Tempio di Quan Cong, fondato nel 1653, ed il grazioso tempio della letteratura (Văn Miếu), risalente al 1070, fu la prima università vietnamita.

Il lago di Hoàn Kiếm è un luogo molto importante per la città di Hanoi, lungo le sue rive la mattina presto si vedono gruppi di persone che pregano o eseguono aggraziate coreografie Tai Chi, mentre durante il resto del giorno è affollato di commercianti e turisti. Il suo nome significa “Lago della Spada Restituita” perché si narra che una grande tartaruga uscì dalle sue acque per offrire una spada magica all’imperatore Le Loi, per aiutarlo a respingere i Cinesi dal paese. Una volta sconfitto il nemico, l’imperatore dovette restituire la spada.
Su un isolotto all’estremità nord del lago sorge la pagoda Ngoc Son, un tempio confuciano del 1220 meravigliosamente decorato. L’atmosfera intorno al tempio sembra incantata e regna la pace e la tranquillità.

hanoi vietnam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *