Tel Aviv e Jaffa

tel aviv jaffa

Nata solo nel 1909 grazie a sessanta famiglie di coloni, Tel Aviv (collina dei fiori) sorge sulle belle spiagge bianche del Mediterraneo.
Oltre ad essere la città più grande di Israele, Tel Aviv è anche un importante punto commerciale e colturale.
Tel Aviv è una città cosmopolita, frizzante e vivace, molto amata dai giovani per la grande presenza di locali, negozi e boutique.
La bellissima spiaggia dorata, punteggiata di ombrelloni e centri balneari, è perfetta per prendere il sole e poi gettarsi nel mare turchino.
Passeggiando sul lungomare si incontrano ristorantini, negozi e alberghi di lusso, segno della vocazione turistica e moderna della città.

tel aviv jaffa

Tel Aviv, però, è anche il centro della cultura di Israele, ogni giorno si può assistere a spettacoli teatrali e concerti di prim’ordine, inoltre la città possiede due importati centri: il Beth Hatefutsoth (Museo della Diaspora Ebraica) ed il Tel Aviv Museum of Art e l’Eretz Israel Museum, che espone molti reperti archeologici delle antiche civiltà del mediterraneo.

La “Città Bianca” di Tel Aviv è il nome di un quartiere storico, costruito tra gli anni ’20 e ’40 nel cuore della città stessa. Gli edifici furono progettati secondo lo stile Bauhaus, una corrente nata in Germania dopo la prima guerra mondiale, che ambiva a creare linguaggio architettonico basato sulla chiarezza e l’essenzialità delle forme. Le case vennero costruite in modo semplice e sobrio, con grandi vetrate e completamente tinte di bianco per proteggerle dal calore. Venne così creato uno stile così unico che l’Unesco ha classificato la città Bianca tra i patrimoni dell’Umanità.

ttel aviv jaffa

È assolutamente da visitare la vicina Jaffa, una città antica e di grande fascino. Qui ci sono numerosi resti storici, come la torre orologio di epoca romana c’è la chiesa di San Pietro, costruita nel XVII secolo, la casa di Simone il conciatore e la tomba di Tabitha, la donna che Pietro resuscitò dalla morte. Riposatevi, infine, nel Summit Garden, un bellissimo vicino alle mura della città vecchia.

Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube