La strada più pericolosa al mondo

Heaven-Linking Avenue, chiamata anche Big Gate Road, è una strada molto particolare situata nella provincia di Hunan, in Cina.

La strada più pericolosa al mondo

Conosciuto anche come un percorso verso la porta d’ingresso ti porta da 200 metri a 1300m con una tortuose strada per un totale di 99 tornanti che può trasformare il viaggio in un’odissea.

Ci vuole quindi molta pazienza, e bisogna essere allenati ai tornati con protezioni che non garantiscono una completa sicurezza. Astenersi chi soffre di vertigini! La strada è stata realizzata in circa 8 anni.

Se siete in tour in Cina, e volete provare o superare una sfida, questa è la strada giusta!

Infatti, nella cultura cinese, il 9 è considerato un numero fortunato perché si ritiene che il cielo ha 9 quadrati… allora curviamo tutti per 99 volte! 😉

una strada più pericolosa al mondo

 

Altri articoli

Musei Virtuali On line da vedere

Visitare i musei è sempre un’ottima scelta, per immergerci nell’arte, nella storia e nella creatività. Un piacere cui non siamo costretti a rinunciare neanche in questo complicato momento storico, grazie ai musei virtuali online. Diverse strutture museali in tutto il mondo, infatti, sono visitabili comodamente da casa, attraverso l’utilizzo della più avanzata tecnologia che permette di vivere degli straordinari tour virtuali.

Londra, meta perfetta per ogni viaggio

È sempre difficile scegliere la meta perfetta per un viaggio, soprattutto quando lo si programma in compagnia. Trovare un luogo che soddisfi tutti i requisiti e gusti potrebbe sembrare un’utopia, invece la risposta a tutte le esigenze di un viaggiatore c’è. Londra è capace di offrire ad ogni turista un soggiorno unico e “su misura”.

Visitare Ronciglione in provincia di Viterbo

Il paese di Ronciglione si trova nella Tuscia, la provincia di Viterbo, ad ovest del Lago di Vico, a circa 50 km da Roma. E’ un comune di circa 9000 abitanti che sorge sui Monti Cimini, famoso anche per esser stato la location di diverse pellicole cinematografiche e per i suoi grandi eventi annuali come il “Carnevale di Ronciglione” o le “Corse a vuoto” dei cavalli.