Home » Europa » Mosca-Lisbona un viaggio per l’Europa in treno

Mosca-Lisbona un viaggio per l’Europa in treno

Vogliamo segnalare una nuova iniziativa molto interessante. Mosca-Lisbona un viaggio attraverso l’Europa in treno. Un lungo viaggio fatto dai due giornalisti Beppe Severgnini e Mark Spörrle, un tedesco e un italiano, nove Paesi, undici città.

Dal 30 aprile al 14 maggio scriveranno un diario di viaggio speciale sul vecchio continente. Ogni giorno video e contributi sul Blog www.goethe.de/moscalisbona.

Secondo l’artista bulgaro Yanko Tsvetkov, disegnatore delle mappe europee del pregiudizio, per gli italiani la Francia è “l’Impero di Carla Bruni” e la Svizzera “il paese degli orologi a cucù”, mentre per i tedeschi la Spagna è il paese degli “alberghi a buon mercato” e l’Italia resta purtroppo terra di “pizza e mafia”.

Quanto conosciamo davvero l’Europa? O quanto la nostra idea è il frutto di luoghi comuni?

Per scoprirlo, ci aiutiano Beppe Severgnini e il redattore della Zeit, Mark Spörrle, entrambi autori di bestseller sulle abitudini e gli stereotipi dei propri connazionali, percorreranno in treno ben 6.000 chilometri in due settimane, partendo dal Primo Maggio in piazza Rossa per arrivare a Lisbona.

Dal 30 aprile al 14 maggio, incaricati dal Goethe-Institut, i due giornalisti faranno tappa a Mosca, Kiev, Cracovia, Praga, Vienna, Zurigo, Lione, Marsiglia, Barcellona, Madrid e Lisbona.

Ogni giorno i due giornalisti racconteranno e confronteranno i loro punti di vista in un diario di viaggio sotto forma di Blog e con contributi video. Il loro Blog sarà tradotto in dieci lingue , tutte quelle dei Paesi attraversati, più l’inglese. Il viaggio rientra nell’iniziativa Va bene?!

La Germania in italiano – Italien auf Deutsch, un progetto biennale del Goethe-Institut rivolto a giornalisti, vignettisti e opinionisti dei due Paesi, che ha proprio l’obiettivo di bandire i luoghi comuni e riaccendere la curiosità reciproca alla scoperta delle nuove culture.

Mosca-Lisbona è un progetto del Goethe-Institut in collaborazione con die ZEIT e il Corriere della Sera.


Articoli simili

Commenti (1)

  1. Giovanni scrive:

    Salve. Scusate se approfitto del vostro spazio per segnalarvi un sito che curiamo io e alcuni amici: http://www.stazionidelmondo.it/ su stazioni e linee ferroviarie. Ciao, Giovanni.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>