Hotel a Madrid – Madrid Gourmet

Il nostro viaggio alla dcoperta di Hotel a Madrid – Madrid Gourmet parte da qui.

 

Mercado de San Miguel.

Lo definiscono un vero e proprio tempio gourmet, e vi garantiamo che è davvero così. Quella che è una delle più notevoli architetture in ferro della capitale spagnola (anzi, per l’esattezza l’unico mercato in ferro arrivato ai giorni nostri) sorge a due passi da Plaza Mayor, nella zona della città conosciuta come “Madrid de los Austrias”. Si tratta di uno dei quartieri più antichi della città, così battezzato perché il suo sviluppo urbanistico risale all’epoca del dominio della dinastia asburgica. La spettacolare struttura in vetro e ferro, risalente ai primi decenni del XX secolo, non è però l’unica attrattiva del posto.

 

Anzi, a rendere il Mercado de San Miguel una tappa imprescindibile è il suo contenuto: innumerevoli punti vendita, perfetti non solo per fare la spesa, ma anche e soprattutto per mangiare, bere, sperimentare e divertirsi. Del resto, il mercato è aperto tutti i giorni della settimana, con orari che invitano i visitatori a provare le sue delizie in qualunque momento della giornata: il Mercado de San Miguel infatti apre i battenti alle 10 del mattino e rimane aperto fino a mezzanotte (addirittura fino alle due del mattino il giovedì, il venerdì e il sabato). Attività di vario genere, corsi e concerti fanno da cornice a un’offerta gastronomica notevole.

 

Volete qualche suggerimento? Eccovi accontentati: per una dolcezza indimenticabile andate direttamente all’Horno San Onofre, per un ottimo bicchiere di vino puntate a Pinkleton and Wine, per un piatto davvero tipico la meta è la Casa del Bacalao, dove si possono assaggiare tapas di ogni tipo, creazioni con baccalà, polpo della Galizia e salmone norvegese. Se invece siete amanti della paella, in ogni sua più tradizionale o fantasiosa variante, il posto che fa per voi è ovviamente Paella y Olé. E c’è persino posto per un Tablao Flamenco!

 

madrid-da-gorumet

Mercado de San Ildefonso

È ormai un tendenza globale il successo dello street food, e ancor di più di quegli spazi ispirati al concetto di “Street Food Market”, che spopola nelle metropoli di tutto il mondo, a partire da Londra e New York. Proprio a questo concetto si ispira il nuovo Mercado Ildefonso, che sorge in calle Fuencarral, al confine tra i quartieri di Chueca e Malasaña. Situato a pochi metri dal luogo in cui sorgeva il vecchio mercato, Il nuovo Mercado de San Ildefonso offre in tutto 19 punti vendita, che promettono il top della qualità gastronomica a prezzi “da mercato”.

 

Ecco qualche dritta: per il migliore jamón ibérico (che solo la foto del sito fa venire l’acquolina in bocca…) andate senza dubbio da Arturo Sánchez e Hijos, che possono vantare quasi un secolo di esperienza in una delle produzioni più rinomate della Spagna. Per tapas davvero indimenticabili, invece, fermatevi da “DP Tapas”, dove potrete provare le creazioni dello chef David Delgado. Inaugurata solo lo scorso anno, la nuova struttura del Mercado de Ildefonso vanta anche cinque appartamenti di lusso (ma se preferite un più tradizionale hotel a Madrid, non dovreste comunque avere problemi nel trovare ciò che fa per voi, considerando l’enorme offerta ricettiva visibile su siti come l’Italiano Venere.com).

 

madrid-da-gourmet-1

 

Mercado de San Antón.

Definito addirittura come il “volto più sofisticato” della gastronomia madrilena, il Mercado de San Antón sorge nel barrio Chueca (esattamente in calle Augusto Figueroa), uno dei quartieri più alla moda della capitale. Se al piano terra potete fare la spesa scegliendo tra prodotti freschi e di qualità eccellente, al primo piano vi attendono dieci ““show cooking”, dove potete degustare e ordinare per il take away le più diverse delizie – dalle specialità greche alla cucina giapponese, dalla pasticceria al pesce fresco (senza dimenticare di dare un’occhiata alle iniziative culturali della Sala Trapezio).

 

Infine, al secondo piano, la chicca: La Cocina de San Antón, un ristorante davvero speciale – e non solo per la spettacolare vista panoramica che offre. Infatti, qui potrete farvi cucinare dallo chef i prodotto freschi acquistati da voi al piano terra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *