Alla scoperta degli Usa in Harley Davidson.

Un viaggio in moto negli Stati Uniti è una tappa obbligatoria nella vita di ogni motociclista, a maggior ragione se si è un Harleysta.
La libertà ed il piacere di godersi l’idea del viaggio e non la destinazione, questo il moto che guida alla scoperta degli Usa in Harley Davidson.

Perché un viaggio in moto all’insegna dell’avventura si riveli un successo, deve essere preparato con cura. Niente deve essere affidato al caso se si desidera che l’avventura on the road sia all’altezza delle aspettative!

alla-scoperta-usa-harley-davidson-raduno

Ecco i nostri 10 mai senza:

1. Navigatore satellitare o, ancora meglio, cartina stradale. Le mappe virtuali spessono non sono aggiornate e spesso   le strade minori e meno percorse non vengono visualizzate.

2. Controllo dal meccanico. Va sempre verificato il buono stato della moto, in particolare della catena, delle pasticche e delle gomme.

3. Kit survive:  1l d’olio per il motore, una lampadina di scorta, del grasso per la catena.

4. Bagaglio light: eliminate tutto ciò che è superfluo, un carico leggero e comodo renderà più agevole la guida e più piacevole il viaggio.

5. Abbigliamento tecnico: tuta di pelle con frange e stivali sono obbligatori. L’abbigliamento specifico per moticiclisti tutela da cadute e da colpi di calore o di freddo.

6. Sos schiena: per chi soffre o teme il mal di schiena da km, è bene indossare una fascia elastica che aiuti il busto a mantenere una posizione corretta.

alla-scoperta-usa-harley-davidson-papa

Numerosi gli itinerari da esplorare alla scoperta degi Usa in Harley Davidson.

Ne suggeriamo alcuni.

1. Selvaggio West: alla volta dei territori degli indiani Navajos, con panoramica sul Grand Canyon e la valle della Morte con tappa in Sierra Nevada,  la Valle della Morte.

2. Route 66: e una delle più belle strade panoramiche del mondo, la Pacific Coast Highway. Prima strada di collegamento tra l’Est e l’Ovest, accolse negli anni 30 le vittime della Grande Depressione che cercavano fortuna in California.

3. Il grande raduno motociclistico di Sturgis: un itinerario attraverso Utah, Wyoming, Montana e South Dakota.

4. “Bike Week Daytona Beach”: ogni anno più di 200.000 motociclisti affollano per una settimana la località balneare della Florida per arrivare e partecipare al raduno mondiale più grande, il “santuario” degli Harleysti.

 

Pronti a partire in sella alla vostra moto alla scoperta degli USA in Harley Davidson? Ecco il sito ufficiale dove trovare tutti i dettagli.

 alla-scoperta-usa-harley-davidson-donna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *