Cousteau Diving Caraibi, una nuova mecca per le immersioni

Situato a Petit St. Vincent, nelle splendide isole Grenadine, Jean-Michel Cousteau Diving Caraibi offre uno dei paesaggi migliori e più belli dei Caraibi.
Conosciuta localmente come PSV, si trova a 40 miglia a sud di San Vincenzo. L’isola privata è composta da dolci colline e boschi tropicali naturali e si sviluppa su 115 ettari, circondato da 2 km di spiagge di sabbia bianca.

Pronti all’avventura? JeanMichel Cousteau Diving Caraibi, una nuova mecca per le immersioni nelle isole Grenadine gestite da figlio maggiore di Cousteau, accetta nuovi candidati intrepidi.
Come ogni buon avventuriero, Cousteau ha fatto di questa isola privata un resort pieno di case e ville con vista sull’oceano, in modo che gli ospiti siano sempre a contatto con il mare.
cousteau-diving-caraibi_2
Jean-Michel Cousteau Diving Caraibi Dive Center ha tutto il necessario per fare del tuo soggiorno una vera Caribbean Adventure. Dall’‘adrenalina delle immersioni subacquee alle escursioni rilassanti di snorkeling, a Petit St. Vincent Resort vi sentirete a vostro agio, esaudirete i vostri desideri e troverete quello che vi serve, anche se fino ad ora avete nuotatao solo ed esclusivamente nel Mar Mediterraneo.
1. Non hai mai fatto immersioni? Non importal’equipaggio di esperti subacquei del diving (e se siete fortunati, Cousteau stesso) vi farà galleggiare attraverso le barriere coralline e fare amicizia con le mante in pochissimo tempo.2. Hai fatto già qualche immersione? Potrai trascorrere un paio di giorni tra i relitti affondati, osservare le tartarughe marine e forse anche ottenere la certificazione subacquea Naturalist.3. Sei un esperto delle immersioni? Bene, al tuo arrivo potrai sbarcare direttamente con le pinne e il regolatore dall’aereo e tuffarti nel mare cristallino dei Caraibi facendoti guidare dalla conoscenza di Couteau dei  fondali migliori da esplorare.

cousteau-diving-caraibi_1
Jean-Michel Cousteau Diving Caraibi è molto di più delle immersioni. Si tratta di un approccio completamente diverso di vivere l’ambiente marino, instaurando un rapporto quasi ancestrale tra persone, terra e mare. Il ricco biota marino dell’isola di Petit St. Vincent comprende tartarughe, pesci della barriera corallina, spugne colorate e una grande varietà di coralli duri e molli
Derivata dall’attenzione all’ambiente dal fondatore del diving, Jean-Michel Cousteau, sia gli sportivi che gli altri ospiti impareranno a capire e vivere fino in fondo la responsabilità ambientali dell’uomo e ognuno porterà a casa questa nuova sensibilità che lo farà diventare un Ambasciatori dell’Ambiente del proprio microcosmo.
 Jean-Michel Cousteau Diving Caraibi. Scopri un resort da favola e fallo diventare la tua casa.
cousteau-diving-caraibi_3
Jean-Michel Costeau è anche il fondatore dell’organizzazione no profit Ocean Futures Society. Nata per escursioni subacquee a livello professionale-cinematografico, adesso questa attività è condotta da Don che assume funzioni di capo spedizione e direttore di produzione, coordinando tutto dalle escursioni subacquee alla logistica delle riprese. Don, partner del diving center è un noto fotografo, ha anche lavorato peroltre 55 documentari televisivi con la Cousteau Society e con la Ocean Futures Society. Don è anche responsabile per la formazione della squadra di Ocean Futures Society nelle procedure per le immersioni avanzate e rebreather a circuito chiuso state-of-theart.
Tufftai con i migliori e divertiti!
Jean-Michel Cousteau Diving Caraibi è riconosciuta per fornire i migliori siti di immersione che questa regione possa offrire e nuove arre si stanno ancora esplorando. Le acque del Mar dei Caraibi sono note per la loro bio diversità. Dalla barriera corallina più vicina al diving center fino alle barriere in mare aperto, che pososno essere raggiunte solo in barca, lo staff JMCDC offrE una varietà di immersioni per principianti ed esperti.
Come arrivare a JMCDC di Petit St. Vincent?
La porta principale sono le Barbados. Da si vola fino alla vicina Union Island, un volo panoramico che offre una splendida vista sulle isole circostanti, come: Martinica, Guadalupe, Dominica, St. Lucia.Si prega di notare che gli arrivi internazionali alle Barbados che atterrano il tardo pomeriggio non potranno usufruire del collegamento regolarmente programmati da Union Island. Il piccolo aeroporto a Union Island non è attrezzato per l’atterraggio notturno.
Vieni al Cousteau Dive Diving Center, la nuova mecca per le immersioni. E’  il posto migliore per sentire cosa sta succedendo sotto le onde caraibiche di Petit St. Vincent!Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale.
grenadinestvincent10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *