Visitare Sabbioneta

Nel 2008 Sabbioneta ha ottenuto con Mantova l’importante riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità Unesco, per la sua caratteristica di città costruita secondo la visione moderna e funzionale del Rinascimento.
Visitare Sabbioneta diventa quindi quasi un dovere. La città fu edificata nel 1556 per merito di Vespasiano Gonzaga Colonna, allora esponente di un ramo cadetto della famiglia Gonzaga di Mantova.
Sabbioneta, un piccolo stato indipendente, grazie alla sua speciale struttura di difesa, si presenta come una fortezza a forma di esagono irregolare con sei bastioni a cuneo innestati agli angoli.
Visitare Sabbioneta

Nel centro della città c’è il Palazzo Ducale, un tempo era residenza del signore e palazzo del governo, oggi è sede espositiva, dove al suo interno vengono conservati pregevoli soffitti, in noce e cedro, e la “Cavalcata”, una teoria di statue equestri tra le quali quella di Vespasiano, in armatura e con simboli del potere.

Il teatro all’Antica è il primo esempio di edificio teatrale stabile ed autonomo dell’era moderna.
Il palazzo del giardino fu una villa per lo studio e il riposo del Duca, che lo fece poi decorare dal Bernardino Campi con diversi affreschi e stucchi.

L’effige di Minerva posta su una colonna al centro della piazza è una scultura di età adrianea e rappresenta l’unico pezzo superstite di una collezione ormai perduta.
Nella piazza Ducale sorge la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, alle spalle del palazzo ducale c’è invece la chiesa della Beata Vergine Incoronata, che custodisce anche il mausoleo ducale dove viene ospitata la statua di bronzo di Vespasiano Gonzaga. Nella canonica c’è il museo d’Arte sacra con preziose tele, arredi e tessuti.
sabbioneta2
A circa 1 Km dalla città murata, a Villa Pasquali, sorge la chiesa di Sant’Antonio Abate, costruita su progetto dei Bibiena in stile tardo barocco, è famosa per la magnificenza della decorazione interna.
Sabbioneta è quindi uno dei migliori esempi di città ideale costruita in Europa e una delle eccellenze del patrimonio artistico e monumentale dell’Italia.
sabbioneta-percorso-mura

Per maggiori approfondimenti visita il sito dedicato e quello del Comune di Sabbioneta.

Video di Sabbioneta


Letture consigliate:



Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube