I musei più strani d’Europa

Siete stanchi dei soliti musei? Oppure li avete già visitati? O ancora, vi sembra che le code per entrarvi siano interminabili? Museo del Louvre, Uffizi di Firenze, Tate di Londra, fate spazio ai musei più strani in Europa! Scegliete un appartamento con Go with Oh in una delle più belle città del vecchio continente o, perché no, in più di una, e preparatevi a delle visite singolari che vi lasceranno un ricordo unico delle vostre vacanze.

Ecco i nostri quattro preferiti:

Schneekugelmuseum – Vienna – Chi ha avuto questa sorprendente idea? Erwin Perzy, nipote di colui che creò nel 1900 la prima palla di vetro con neve. Il nonno Erwin (stesso nome) era un artigiano specializzato nella realizzazione di strumenti chirurgici, che mentre cercava di adempiere al compito assegnatoli rimase affascinato dal risultato del suo esperimento.
Fu con una miniatura di feltro di una chiesa e del materiale riflettente inseriti in un bulbo di vetro ripieno d’acque che nacque la prima palla di vetro, utilizzata soprattutto con temi religiosi. Sapevate che ciascuna necessita di ben 40 passaggi di realizzazione? In questo museo potrete scoprire questo ed altro, oltre a richiedere un esemplare unico per voi. (indirizzo: Schumanngasse 87). Sito internet.


I musei più strani in Europa

Musée des Egouts de Paris – Parigi – va bene, il francese ha un suono molto soave, ma questo museo forse un po’ meno: si tratta infatti di un museo dedicato alle fogne parigine.
Le fognature di Parigi sono tra le più antiche ed estese d’Europa, con oltre 20 mila km d’estensione, che ogni anno vengono visitate da ben 90 mila curiosi. Lungo i 500 km percorribili, con guida, potrete scoprire la storia di questa impresa iniziata da Napoleone III, tra apparecchi di pulitura e serbatoi di carico e scarico, ed in tutta sicurezza. Unico avvertimento: non aspettatevi che profumi a fiori di lillà! (indirizzo: face au 93 quai d’Orsay). Sito internet.


musei-strani2

Dungeon – Londra – non si sa bene se dobbiamo classificare il Dungeon come un museo o un luna park, o ancora come una ‘casa delle streghe’. Sta di fatto che qui, a pochi passi dal London Bridge, sono raccolte le storie, le leggende, i personaggi e gli eventi più raccapriccianti di Londra. Scegliete i percorsi interattivi che più vi interessano, e troverete attori che vi ripresenteranno tutto questo, vi informeranno, vi sorprenderanno e perché no, vi spaventeranno! (indirizzo: 28-34 Tooley Street) – Sito internet.


musei-strani3

Museu de Carrosses Funebres – Barcellona – questa strana collezione, apparentemente macabra, si può rivelare invece interessante. Aperto nel 1970 e precedentemente situato vicino all’Estació Nord, oggi il museo si trova al cimitero di Montjuïc, e raccoglie alcune delle carrozze funebri più caratteristiche dei secoli passati, con tanto di manichini che indossano le rispettive ‘divise’. Con 6 spazi espositivi e la libreria a tema funebre più ampia della Spagna, solo seconda in Europa, è questo un museo unico nel suo genere. (indirizzo: Mare de Déu de Port, 56-58) – Sito internet.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *