palazzo d'estate pechino

Visitare Pechino

Pechino (Beijing) è la millenaria capitale della Repubblica Popolare Cinese, da sempre cuore nevralgico del potere e della cultura di questo antico paese.
L’area di Pechino, nel nord-est della Cina, è vasta quasi la metà del Belgio ed è abitata da circa 20 milioni di persone.
Visitare Pechino
significa compiere un viaggio nella storia, si passa dalla gloriosa architettura dell’antico impero cinese, all’austero stile sovietico fino ai meravigliosi edifici moderni costruiti per le ultime Olimpiadi.

Tra le attrazioni più famose di Pechino c’è senza dubbio la Città Proibita, un’area ampia oltre 700 mila chilometri quadrati, composta da decine di palazzi, templi ed edifici, circondati da due ordini di mura, in cui viva la famiglia imperiale.
Costruita 1406 dall’imperatore Ming Zhu Di, la Città Proibita fu la sede del potere e centro di intrighi e vendette fino al 1911.

Proprio davanti a questo meraviglioso luogo, si trova Piazza Tienanmen, tristemente celebre per la repressione operata contro gli studenti nel 1989.

Il nome della piazza deriva dalla Porta della Pace Celeste (Tienanmen), sul lato nord, che la separa dalla Città Proibita, lungo il perimetro si trovano anche il Monumento agli eroi del popolo e dal Mausoleo di Mao Tse-tung. Lunga 880 metri e larga 500 è la più vasta piazza pubblica del mondo, con i suoi 440.000 metri quadrati.

palazzo d'estate pechino

È particolarmente suggestivo il Palazzo d’Estate, che si estende per un’area di quasi 3 chilometri quadrati che comprende la dalla collina della longevità (alta 60 metri) e dal lago Kunming. Si tratta di un complesso di edifici e templi, costruiti nel 1750, che richiamavano i più bei palazzi della Cina.
Po lontano si trovano le rovine dell’Antico Palazzo d’Estate, distrutto durante la guerra con gli Europei.
Tra gli altri monumenti da visitare a Pechino, ci sono il Tempio della Luna, del Sole e quello della Terra, il Tempio Taoista della Nuvola Bianca ed il Tempio di Confucio.
Da non perdere anche l’Antico Osservatorio, costruito da Kublai Khan, i giardini botanici ed il mercato della seta.
Simbolo di tutta la Cina, la Grande Muraglia Cinese è uno dei monumenti più conosciuti al mondo, potrete vederne un tratto a Badaling, a circa 80 chilometri a nordovest di Pechino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *