San Valentino: Verona in Love

Quale luogo migliore per festeggiare San Valentino di Verona, una delle città più romantiche d’Italia?
Le atmosfere da sogno della città sono state rese immortali da William Shakespeare, che nell’opera più famosa, Romeo e Giulietta, raccontò il dolce amore e la triste fine dei due giovani amanti.
Da allora la città è diventata la meta di tutti gli innamorati e visitare Verona è un appuntamento imperdibile il 14 febbraio.
Dal 2006 la città ha arricchito la sua offerta turistica con un programma ad hoc per San Valentín, Verona in Love, che aspetta i fidanzati di ogni età dall’11 al 14 febbraio 2012.
Oltre al classico tour di Giulietta e Romeo (eccezionalmente la casa e la tomba di Giulietta saranno visitabili solo ad 1 euro), infatti, si potrà assistere a concerti, degustazioni e a numerosi eventi romantici.
Nell’era della tecnologia perché un giurarsi eterna fedeltà con un “Sigillo d’amore”?  È un certificato con i nomi della coppia scritti a mano in caratteri gotici, legati e uniti tra loro da ceralacca (da prenotare online).
Romanticismo e beneficenza si uniscono nel “Messaggio del Cuore”, nel Cortile del Mercato Vecchio tutti gli innamorati potranno scrivere una frase o un messaggio sulla grande bacheca ed il ricavato verrà devoluto all’associazione “Amici del Progetto Roberto”, peri i bambini della Repubblica Dominicana.
San Valentino: Verona in Love
Una mostra fotografica dedicata all’amore e a Verona sarà allestita in Piazza Arsenale, oltre ad una serie di film e spettacoli a tema.
Altra simpatica iniziativa è “Un Cuore di Baci”, le coppie più coraggiose potranno entrare in uno speciale gazebo a forma di cuore in piazza dei Signori e tutti i baci appassionati lunghi almeno un minuto saranno immortalati in una foto (scaricabile dal sito ufficiale).

Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube