Visitare l’Oman

Il lontano oriente esercita sempre un fascino irresistibile, soprattutto quando la meta è un paese come l’Oman, nell’estremità sud orientale della Penisola Arabica.
Qui le suggestioni da mille ed una notte convivono ormai con la modernità e la tecnologia, potrete spaziare dal deserto sconfinato ai palazzi della capitale.

oman

Proprio Muscat esprime al meglio lo strano progresso che attraversa il paese, qui, infatti, potete scegliere se comprare souvenir tipici nel Suck di Matrah oppure fare shopping nelle lussuose boutique degli enormi e sfavillanti centri commerciali.
Nel museo Bait Al-Zubair, situato in un’abitazione cinquecentesca, si trova un’interessante raccolta di oggetti, abiti, armi e gioielli che raccontano la vita nell’antico Oman.
La capitale dell’Oman è ricca di antiche moschee, tuttavia gli stranieri devono limitarsi ad ammirare le cupole dorate ed gli intricati decori dall’esterno, l’unico luogo di culto in cui possono entrare i non mussulmani, infatti, è la Gran Moschea.
Questo tempio descrive perfettamente l’amore per lo sfarzo ed il lusso delle popolazioni arabe, la sala grande, riservata agli uomini, è decorata da marmo di Carrara e da un gigantesco lampadario di cristalli Swarovski.
Per completare la visita a Muscat è d’obbligo una foto al palazzo del Sultano, una grande costruzione eccentrica e multicolore, assolutamente inaccessibile.

oman

A questo punto bisogna armarsi di spirito d’avventura e partire alla scoperta dei territori meno moderni dell’Oman, dove suggestive oasi si alternano a piccoli villaggi di argilla.
Tra i piccoli centri da non perdere c’è Nizwa, una città fortezza costruita su un altipiano da cui si domina tutto l’orizzonte dal deserto al mare. Qui tutti gli edifici, dalle moschee alle case, fino al possente castello, sono colorati di ocra rosa.
Poco distante dalla cittadina di Nizwa si trovano le grotte di Al Hoota, una meraviglia sotterranea formata da stalattiti e stalagmiti.
Visitare l’Oman può essere faticoso, vi consigliamo quindi di concludere la vostra vacanza con qualche giorno di relax a Salalah, a sud del paese. Questa località è famosa per le sue belle spiagge di sabbia bianca e per fornire ai turisti tutto il confort ed il lusso che possono desiderare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *