Vacanze a Tropea (Calabria)

Guardando una cartina della Calabria, Tropea appare solo con un piccolo comune sul litorale, in realtà è un piccolo gioiello nascosto.
Forse più amata dai turisti stranieri che dagli Italiani, Tropea nel 2007 venne votata tra le 20 spiagge più belle d’Europa dal celebre giornale inglese Sunday Times.
Situata lungo la cosiddetta Costa degli Dei, o Costa bella, Tropea offre meravigliose spiagge bianche che si alternano a frastagliati promontori rocciosi.
Lo stesso paese è costruito su due livelli, il centro è abbarbicato su un promontorio a 60 metri d’altezza, mentre la parte bassa, chiamata La Marina, si trova il porto turistico.

vacanze a tropea calabria

La Spiaggia della Rotonda è certamente una delle più affascinanti di Tropea, prendere il sole qui, infatti, significa anche godere di una bella visuale del centro storico e dello scoglio di San Leonardo.
La Spiaggia Linguata è la più grande dell’isola, molto apprezzata dalle famiglie perché oltre alla sabbia bianca, i primi 5 metri del fondale sono ricoperti da roccia levigata dal mare, comoda e non scivolosa. Gli amanti delle immersioni subacquee amano Tropea per la vivacità e varietà dei suoi fondali, oltre che per la presenza di numerose isolette e scogli.

C’è molto da vedere anche il borgo, potete semplicemente passeggiare per le viette del centro storico osservando i palazzi che richiamo gli stili delle varie dominazioni (Saraceni, Normanni, Angioini, e Borboni.), ammirare l’orizzonte dai belvedere che si affacciano sul mare oppure visitare la bella Cattedrale normanna risalente al 1100, il monastero dei francescani, fino alla suggestiva chiesetta trecentesca costruita sullo scoglio Santa Maria dell’Isola.

vacanze a tropea calabria

Dal porto turistico di Tropea potete prendere un traghetto e proseguire le vacanze verso le vicine Isole Eolie.Non partite senza aver comprato il piccante salame ‘nduja o le famose cipolle di Tropea, la sagra dedicata a questo prodotto tipico si tiene ogni anno a luglio.

Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube