Vacanze ad Otranto

Otranto, splendida città del Salento, è il punto più orientale d’Italia e questa sua atmosfera magica si respira nei vicoli del quartiere vecchio, dichiarato Patrimonio Unesco.
Otranto nell’antichità fu un importante centro commerciale, dal cui porto partivano le navi dirette verso i paesi dell’est, tanto da renderla uno dei punti fondamentali per greci e romani prima e per normanni, aragonesi e francesi poi.

vacanze ad otranto

Il centro storico, dalle caratteristiche case bianche, è dominato dal Castello e dalla maestosa Cattedrale dell’Annunziata, costruita dai Normanna tra il nel 1080, seguendo l’asse tra Roma con Bisanzio. La chiesa, realizzata in stile romanico, custodisce il più grande pavimento a mosaico d’Europa, rappresentante tutti gli elementi principali dell’immaginario medioevale: angeli, demoni, santi e creature fantastiche. All’interno del tempio sono conservati i resti dei martiri d’Otranto, gli abitanti della città, assediata distrutta nel 1480 dai Turchi.

vacanze ad otranto

Vicino alla cattedrale sorge il castello, chiamato anche Forte a Mare, una massiccia costruzione gotica dalla quale si può godere di una splendida vista sulla baia.
La bellezza del centro storico di Otranto è tale da essere considerato uno dei 15 borghi più belli d’Italia, ma la città è famosa anche per le sue splendide spiagge ed il suo mare pulito, la città, infatti, è stata premiata più volte con le 5 vele blu di Legambiente – Touring club. vacanze ad otranto

Gli amanti della musica dovrebbero vistare la città in luglio, quando diviene, la seda del prestigioso Otranto Jazz Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *