A settembre in vacanza per la vendemmia

C’è chi per rilassarsi deve stare 12 ore non stop sotto il sole, chi si riposa solo scalando una montagna e chi, invece, vuole ritrovare le radici perdute.
Se durante l’anno siete sommersi dallo stress e siete diventati schiavi di cellulari, internet e scrivania, lasciate a casa la tecnologia e partite per le campagne italiane dove sta per iniziare la vendemmia.

vacanze settembre vendemmia

Molte aziende agricole, soprattutto nella Toscana, Umbria e Puglia, offrono la possibilità ai loro ospiti di mettersi alla prova come novelli agricoltori e partecipare alla raccolta dell’uva.
Un lavoro antico e certamente impegnativo, che però permette di riprendere il contatto con la terra e la natura, ormai quasi scomparso per la maggior parte delle persone.
Generalmente l’impegno dura solo mezza giornata, mentre il resto del tempo si passa come una vacanza tradizionale. I moderni agriturismi sono dotati di tutti i confort per rendere piacevole il soggiorno, dalla piscina per rilassarsi al tepore settembrino ai servizi degni di una spa di lusso, senza contare la possibilità di visitare città d’arte e luoghi insoliti.

vacanze settembre vendemmia

Questo eno-vacanze sono ormai diffuse in tutta Italia e costituiscono un modo nuovo ed originale per viaggiare, certamente in grado di far vivere un’esperienza unica.
Molte strutture spediscono agli ospiti alcune bottiglie di vino non appena pronte, così tra un sorso di Negramaro od un bicchiere di Brunello si potrà assaporare il frutto del duro lavoro nei campi!

Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube