Weekend in regalo camminando in Val di Non

L’attività fisica fa bene, lo sanno tutti, fare lunghe passeggiate all’aria aperta dona salute e buon umore, ma sapevate che farlo in Trentino regala anche una vacanza?
Ebbene sì, se lo fate nella suggestiva cornice dalla Val di Non.

La curiosa e divertente iniziativaPassodopopasso… la vacanza che fa bene”, è nata con lo scopo di incoraggiare le persone a lasciare a casa l’automobile in favore di una sana camminata.

Val_di_Non

Partecipare è semplice, appena arrivati in una delle meravigliose località della Val di Non recatevi in uno degli uffici Apt e chiedete il contapassi ufficiale.

L’unico compito che vi spetta è divertirvi ad esplorare questa bellissima regione, percorrete strade e sentieri che attraversano i freschi boschi, visitate borghi e villaggi, andate a caccia del tipico artigianato locale e gustate le prelibatezze della cucina di montagna. La Val di Non è un luogo splendido dov’è possibile trascorre indimenticabili vacanze a contatto con la natura.

Alla fine della vostra villeggiature, scoprirete che oltre ad aver accumulato splendidi ricordi ed emozioni, avrete messo da parte un buon numero di passi che potrebbero regalarvi dei simpatici premi.

La soglia dei 60 mila passi regala un buono per l’acquisto di prodotti tipici trentini, se siete riusciti a raggiungere quota 160 mila andrete a cena gratis in uno dei migliori ristoranti della valle. Se avete scarpinato oltre i 260 mila passi, sarete iscritti nell’albo d’oro dell’iniziativa e verrete premiati con un week end in uno dei confortevoli hotel benessere della Val di Non.

Val_di_Non

L’obiettivo finale del progetto è di raggiungere tutti insieme 12.000.000 di passi nel corso dell’estate 2011, una soglia che simbolicamente segnerebbe un vero taglio delle emissioni di Co2 prodotte dalle automobili.

Non vi resta che prendere delle scarpe comode, la borraccia e lo zaino per partire all’avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *