Cultura e tradizione in Val Gardena

La Val Gardena è conosciuta in tutto il mondo per le sue pietanze gastronomiche. Dalla specialità della cucina tradizionale gardenese alla delicatezze della “nouvelle cuisine” in Val Gardena avrete solo l’imbarazzo della scelta. I servizi gastronomici della valle Le offrono specialità gardenesi, sudtirolesi e italiane.

La vecchia cucina gardenese non è ricca di variazioni. Gli abitanti della nostra valle erano poveri e scarsa era pure la raccolta dai propri campi. In tal modo l’alimentazione era semplice, tipica della valle. E se qualche cibo si presenta abbastanza grasso … i grassi erano e sono anche oggi buoni cuscini contro il freddo, che in Val Gardena si fa spesso sentire.

Grosti, canederli e gnochhetti al latte sono solamente alcuni nomi della tipica cucina gardenese che si possono scegliere al ristorante e che vengono preparati spesso in parecchie famiglie, come pure carrè di maiale con crauti o una minestra con capelli d’angelo.

La scelta delle specialità dolci è particolarmente ricca. Gli abitanti della Val Gardena con la loro fantasia hanno saputo preparare numerose marmellate saporite con frutti di bosco. Così l’ospite ha una vasta scelta di specialità sia nei ristoranti che nei negozi.

Anche durante il mercatino dell’artigianato della Val Gardena a S.Cristina si possono trovare tanti prodotti gastronomici tipici della Val Gardena. Tra l’altro Speck, frutta secca, marmellate, formaggio, erbe ecc.

Questo mercatino si terrà ogni martedì sera a partire dalle ore 20.00, dal 12.7 al 30.8.2011. Sarà possibile ammirare gli artigiani al lavoro e acquistare numerosi oggetti di artigianato artistico e prodotti tipici:

– scultura e pittura decorativa di S. Cristina

– produzione di burro e decorazioni con fieno eseguite dalle contadine gardenesi

– oggetti artigianali prodotti a mano dai laboratori protetti Locia e S’Ancunté

– il lavoro del tornitore

– tappeti, coperte, letti, cuscini e altri oggetti in pura lana vergine

– cinture e portafogli con originale ricamo con rachide delle penne di pavone

– maglioni e calze realizzati a mano

– speck altoatesino della macelleria Eschgfäller di S. Cristina

– “Hauspotschn” (pantofole) della signora Stauder

– miele e candele di cera d’api della famiglia Riffesser

– grappe distillate in casa del maso Fischer

– frutta secca del maso Obergostner

– aceto naturale e succhi di mela del maso Bühler

– frutta e verdura del maso Gedrin

– marmellate e sciroppi del maso Petrunder

– erbe medicinali e tisane del maso Pfleger

– formaggio fresco del maso Brunner.

Cultura e tradizione in Val Gardena Cultura e tradizione in Val Gardena

Inoltre non mancheranno l’intrattenimento musicale e diverse prelibatezze gastronomiche di ristoranti e bar della zona pedonale!

Appuntamento da non perdere: Val Gardena in Costume che si terrà il 7 agosto a Ortisei

Le vallate ladine sono ricche di tradizioni fin dai tempi più antichi. Avvenimenti nell’ambito familiare, celebrazioni e feste nel corso dell’anno erano accompagnati da usanze dal contenuto profondo e simbolico. Per evitare che vadano perse, si rende necessario un intenso lavoro di ricerca e riscoprire così usi e costumi dei tempi passati.

La ricchezza e l’originalità di questi costumi tipici è dovuta al fatto che gli antenati ebbero la possibilità, girando per il mondo come mercanti, di fare nuove esperienze e di acquistare prodotti quali sete, nastri, stoffe, pizzi e gioielli. La caratteristica principale dei costumi gardenesi, forse addirittura la loro unicità consiste nel fatto che essi non devono essere considerati uno ad uno, ma come un insieme organico.

Val Gardena in costume – 07/08/2011

Sommerfest

Caratteristici per la Val Gardena sono anche i costumi tipici gardenesi. Quest’anno il corteo folcloristico con festa avrà luogo a Ortisei.

“Val Gardena in costume” il corteo folcloristico più importante della Val Gardena.  Quest’anno abbiamo l’onore di ospitare questa bellissima manifestazione ad Ortisei.
La Val Gardena è ricca di tante usanze e tradizioni. Il passato ed il presente vissuto in Val Gardena “Impressioni gardenesi” è l’argomento che vogliamo rappresentare quest’anno nel nostro corteo folcloristico “Val Gardena in costume”. Il turismo in Val Gardena ebbe origine già più di 100 anni fa. Fin dall’anno 1885 i primi turisti scelsero la Val Gardena come meta di villeggiatura, raggiungendola in carrozza, dopo in ferrovia. Negli anni successivi la valle si è fortemente sviluppata, rappresentando oggi una delle destinazioni turistiche più ambite, sia per le vacanze invernali che estive.

Con questo corteo vogliamo avvicinarvi alla nostra cultura e storia e regalarvi alcune immagini tipiche della nostra stupenda valle.

Informazioni: Area vacanze Val Gardena

Tel. +39 0471 777 777  www.valgardena.it

FACEBOOK: www.facebook.com/VGardena

TWITTER: www.twitter.com/VGardena

Roberto

Esperto internet e blogger di passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *