Zante, la bella Zacinto di Foscolo

Tutti abbiamo studiato a scuola la poesia “A Zacinto” di Foscolo, se all’epoca prendeste un brutto voto all’interrogazione, ora è arrivato il momento di far pace con la piccola isola greca.
Zante,
infatti, non era bella solo nel ricordo del nostro poeta, bensì è realmente una delle perle della Grecia.

Zante_zacinto

Qui si trova una delle più belle spiagge del Mediterraneo, la Spiaggia del relitto deve il suo nome alla presenza di un vecchio scafo portato qui dalle onde. Questa piccola caletta è raggiungibile solo via mare, poiché è circondata da altissime pareti rocciose, le sue acque cristalline in certe giornate diventano color blu elettrico per la presenza di grotte sottomarine di zolfo.
Un’altra spiaggia seminascosta è, nei pressi di Agios Leon, è raggiungibile attraverso una piccola scaletta in pietra. Il fondale roccioso è ricco di piante e pesci, tanto da rendere questo luogo uno dei migliori per lo snorkeling.

Zante_zacinto

Se preferite le immersioni sappiate che le coste dell’isola sono disseminate di grotte e canali spettacolari, per evitare brutte sorprese è meglio informarsi bene presso l’ufficio del turismo locale per sapere quali sono i punti raccomandati per i sub.

Non tutte le spiagge di Zante sono così nascoste, lungo la costa orientale ad esempio si trova Makris Gialos, una lunga spiaggia formata da ciottoli e sabbia perfetta per le famiglie in vacanza. Sempre ad est si trova anche Alykes, la cui spiaggia sabbiosa è molto frequentata dai giovani per la presenza di bar e locali.

Zante_zacinto

La costa occidentale è veramente bella, tuttavia la maggior pare delle spiagge, intime ed accoglienti, sono raggiungibili più facilmente via mare.
Nella zona sud ovest dell’isola si trova il Parco nazionale marino di Zante, qui si trovano, infatti, le ultime spiagge protette dove possono nidificare le tartarughe Caretta caretta, in via di estinzione. Visitando il parco potreste anche vedere rettili, anfibi e le simpatiche foche del Mediterraneo.

A fine giornata recatevi ad ammirare il tramonto presso il Faro di Kerì, situato in cima ad un promontorio offre un panorama talmente bello da farvi dimenticare le decine di turisti vicino a voi.

Zante_zacinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *