Sciare d'estate in Italia

Se il caldo vi stressa e la tintarella non vi interessa, se preferireste morire piuttosto che rimanere ore sdraiato al sole a far nulla, allora tirate fuori dall’armadio sci e scarponi e partite per la montagna.
Sciare d’estate
non è affatto impossibile e non è nemmeno necessario andare dall’altra parte del mondo, molti ghiacciai italiani, infatti, si trasformano in splendide location per vacanze alternative.

SCIARE D'ESTATE IN ITALIA

Da giugno a settembre, ad esempio, a Cervinia si possono praticare sia discesa che fondo, sulle piste del Plateau Rosà e del Ventina, che si trovano ad un’altezza di circa 3.500 metri.
Per sciare nei luoghi più nascosti o anche solo per ammirare gli splendidi panorami delle Alpi Valdostane, si può provare l’heliski, l’escursione in elicottero ideale per gli sciatori più avventurosi.

Spostandosi in Valtellina si trova il Passo dello Stelvio, il ghiacciaio a oltre 3.000 metri forma la più estesa area sciabile estiva delle Alpi. Senza contare scendendo verso Livigno e Bornio potrete unire lo sci a passeggiate nei boschi, escursioni in mountain bike, shopping e relax alle terme.

SCIARE D'ESTATE IN ITALIA

Chi non riesce ad abbandonare lo snowboard nemmeno a ferragosto, il ghiacciaio di Val Senales in Alto Adige offre un magnifico ed attrezzato snowpark. I più avventurosi potranno anche esplorare il ghiacciaio con guide esperte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *