Visitare Versailles

La bellissima città di Parigi è la meta perfetta per una vacanza romantica in Francia, dopo aver visitato i quartieri del centro, però, ritagliatevi una giornata per visitare la reggia di Versailles.

Questo magnifico palazzo rappresenta la quintessenza dell’eleganza e del lusso francesi, anche se in realtà fu costruito da Luigi XIV per isolare e controllare i nobili.

Visitare Versailles
Il Re Sole
inizio i lavori nel 1668, trasformando quello che era stato solo il casino di caccia di suo padre in una delle regge più grandi e sfarzose della storia. La visita a Versailles richiede almeno una giornata per ammirare appieno tutti i suoi tesori, si possono seguire tre percorsi ideali: il Castello, il Parco, il Trianon.
La reggia è immensa, poteva ospitare sino a 20 mila persone ed è formata da un susseguirsi di ambienti riccamente decorati, come la famosa stanza degli Specchi, dove troneggiano 17 specchi giganteschi (all’epoca dal valore inestimabile). Sono ancora arredate con i mobili originali la stanza da letto della Regina e quella del Re, oltre agli appartamenti ed alla biblioteca, dove il Delfino studiava.

Visitare Versailles

I Giardini di Versailles sono un vero spettacolo, formati da una miriade di aiuole, laghetti, siepi e boschetti decorati da 300 statue di divinità greche e 32 fontane rappresentanti le favole di Esopo. Grandi vasche collegate da canali erano solcate da vere navi costruite appositamente.
Se siete stanchi, potete prendere il piccolo trenino per raggiungere il Gran Trianon, la residenza in marmo rosa costruita dal Re Sole per incontrare la sua amante ufficiale. Accanto sorge il Petite Trianon, un altro piccolo palazzo che divenne il rifugio preferito da Maria Antonietta, che vi fece costruire vicino un villaggio bucolico, con animali e vigne.

Versailles fu la residenza dei re di Francia fino al 1789, quando gli eventi della Rivoluzione obbligarono Luigi XVI e Maria Antonietta a tornare a Parigi.

Visitare Versailles

1 commento

  1. Versailles è davvero splendida, ci sono stato questo inverno ed è spettacolare, anche se molti non sanno che una reggia molto simile ce l’abbiamo in Italia ed è quella di caserta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *