Matisse in mostra a Brescia

I colori e la fantasia di Matisse approdano a Brescia, con la mostra “Matisse. La seduzione di Michelangelo”.
L’esposizione si terrà in uno scenario unico, il Museo di Santa Giulia, un antico monastero longobardo, se siete in vacanza in un hotel a Brescia non mancate di visitare questo evento unico.

matisse in mostra a brescia

Il pittore francese era famoso per rappresentare la “joie de vivre”, attraverso l’uso del colore puro e del rapporto tra linea e volume.
Durante la vostra visita potrete ammirare oltre 150 opere del padre del Fauvismo, disposte in un itinerario che parte dagli inizi del ‘900 per arrivare alla fine degli anni ’40. Non saranno esposti solo quadri, ma anche sculture, disegni, litografie e grandi libri d’arte, con particolari riferimenti allo studio del pittore sull’opera di Michelangelo.

Il maestro toscano, infatti, fu per Matisse un’ispirazione costante e forte, soprattutto per la resa del rapporto fra tratto e volume, da cui imparò a dipingere in maniera sculturale. Lungo il percorso, quindi, si alternano le opere del maestro francese ai calchi di alcune delle più importanti sculture di Michelangelo, ad esempio quelle della Cappella Medici, ed anche un magnifico disegno originale raffigurante due Veneri.

matisse in mostra a brescia

È compreso nel biglietto anche l’allestimento collaterale “Ercole il fondatore. Dall’Antichità al Rinascimento”.
L’allestimento proseguirà fino al 12 giugno e sarà visitabile dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 20, venerdì e sabato dalle 9 alle 21 e domenica dalle 9 alle 20.

Potete cogliere l’occasione anche per visitare Brescia romana e il Museo di Santa Giulia oppure concedervi una romantica passeggiata a Sirmione sul lago di Garda.
Le opere di Matisse in mostra a Brescia provengono da tutto il mondo, poterle ammirare in un’unica raccolta è davvero un’occasione unica.

1 commento

  1. nn m è piaciuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *