Turismo enogastronomico nelle Langhe

Viaggiare sugli itinerari del gusto dà la certezza di trascorrere una vacanza perfetta, code e maltempo sono decisamente più sopportabili se si ha gustato un ottimo pranzetto.

tour enogastronomico nelle langhe

Una vacanza all’insegna del turismo enogastronomico nelle Langhe unisce bellissimi borghi e paesaggi al gusto della cucina piemontese. Una gita che può essere anche un piacevole diversivo se siete in vacanza in hotel a Torino.
Le dolci colline del Piemonte hanno dato vita ad alcuni dei migliori vitigni italiani, qui nascono l’ottimo Barbera ed il pregiato Barolo.

tour enogastronomico nelle langhe

La capitale delle Langhe è senza dubbio Alba, dove potete acquistare il famoso tartufo bianco, uno dei prodotti più famosi e prelibati della zona. Non appesantitevi troppo, però, perché è la città delle cento torri, merita di essere visitata, in particolare il centro storico di epoca medievale e la cattedrale gotica. Vicino si trova il borgo di Barolo, molte aziende vinicole della zona organizzano visite guidate alle cantine storiche e degustazioni. Da non perdere una visita al Castello di Serralunga, una fortezza militare del ‘300, che ha mantenuto praticamente intatta la sua struttura.

tour enogastronomico nelle langhe

Proseguite per Barbaresco, dove oltre a molte cantine aperte ai turisti, potete visitare il castello medioevale e ammirare il paesaggio delle Langhe dalla cima della Torre. Per rimanere in tema di turismo enogastronomico vi segnaliamo trovate l’Enoteca Regionale del Barbaresco. Se avete esagerato un po’ troppo con la “cultura locale”, fate una pausa nel vicino Parco del Tanaro.

tour enogastronomico nelle langhe

Una vacanza in stile turismo enogastronomico nelle Langhe vi farà conoscere uno degli angoli più “deliziosi” della nostra penisola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *