Il Mart di Rovereto

Chi crede che l’arte sia noiosa non ha mai visitato il Mart di Rovereto, il tempio italiano dell’arte moderna. Qui si respira lo spirito d’innovazione, la curiosità ed il desiderio di oltrepassare i limiti della tradizione e del convenzionale che anima l’avanguardia.

La visita a questa piccola cittadina ed ai suoi tesori è imperdibile per chi trascorre le vacanze nelle vicine località sciistiche o in albergo sul lago di Garda (a soli venti chilometri).

il Mart di Rovereto

Il museo custodisce un’imponente collezione permanente, circa 10.000 opere tra quadri, sculture e disegni che ripercorrono la storia del Novecento, a partire da mostri sacri come De Chirico, Campigli, de Pisis, Savinio, Sironi.
Il cuore del Mart è il Futurismo, si possono ammirare alcune delle più importanti opere di maestri quali Severini, Prampolini, Carrà, Balla e Depero.
Passeggiando per i corridoi del museo si ripercorre la storia moderna dell’Italia e del mondo, così passando dalla “Scuola romana” di Mafai, all’arte informale e provocatoria di Melotti, Fontana e Burri, fino all’astrattismo lirico di Licini. Non mancano artisti internazionali del calibro di Picasso, Lèger, Klee, Kandinsky, Lichtenstein, Modigliani, Warhol, Beuys.

Ogni anno il Mart ospita importanti mostre temporanee, per il 2011 è prevista una rassegna imperdibile “Modigliani scultore”, aperta dal 18 dicembre al 3 marzo.

il Mart di Rovereto

È compreso nel biglietto l’ingresso alla Casa Futurista Depero, l’abitazione dell’artista rovigiano rappresenta tutta la fantasia e la vitalità del movimento. Depero, infatti, volle creare un vero e proprio museo futurista, unico esempio di una mostra creata dal suo stesso protagonista.

Depero ha donato alla città oltre 3000 bizzarre e incredibili opere, tra cui disegni, tarsie in panno, collages, i suoi famosi manifesti, oltre a stravaganti mobili e giocattoli.

il Mart di RoveretoÈ possibile vedere parte della collezione del Mart sono online.

Vedere il Mart di Rovereto è piacevole non solo per gli appassionati d’arte, la bellezza del museo rende la visita divertente per tutta la famiglia. La città, inoltre, merita certamente di essere visitata, per i numerosi palazzi e monumenti, tra cui la famosa Campana della Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *