Vacanze nel Peloponneso (Grecia)

Le vacanze in Grecia sono quasi sempre associate alle sue numerose isole, tuttavia la parte continentale del paese è altrettanto bella ed interessante.
Il Peloponneso è una penisola della Grecia meridionale, posta tra il Mar Ionio ed il Mare Egeo, la terra dove un tempo imperava la temibile Sparta.

Il Peloponneso è la meta ideale per chi desidera una vacanza mai noiosa e piena di attività diverse. Questa regione, infatti, offre una grande varietà di paesaggi e di possibilità, si può scegliere di riposarsi sulle splendide spiagge o fare trekking sulle sue verdi montagne, visitare gli affascinanti siti archeologici o divertirsi nei moderni locali notturni.
Un tour completo del Peloponneso richiederebbe parecchio tempo, perciò è meglio decidere in anticipo il tipo di vacanza che si desidera e scegliere, di conseguenza, la zona migliore da esplorare.

Chi desidera una vacanza in Grecia all’insegna della storia antica dovrebbe fermarsi a Nauplio, una delle città principali della regione, da cui in poche ore si raggiungono tutti i principali siti archeologici ed i resti delle città di Argo, Tirino, Micene, Epidauro.
Visitare la città consente di scoprire la Grecia neoclassica, passeggiando tra gli eleganti palazzi, i giardini curati ed il piacevole lungomare. Da segnalare la piazza centrale, il Bourtzi e la fortezza bizantina di Palamede.

Una tappa molto consigliata per qualsiasi tour del Peloponneso è Mistra, la cittadina più vicina ai resti dell’antica Sparta.
La splendida città bizantina di Mistra, fu nel medioevo uno dei centri fondamentali per l’arte e la cultura del Peloponneso, ancora oggi offre ai turisti splendidi palazzi, monumenti, monasteri e chiese. Purtroppo non è rimasto molto della gloriosa Sparta: i resti di un santuario dedicato ad Artemide Orthia, risalente all’inizio del IX secolo a.c., l’acropoli con il tempio ad Atena Chalkioikos ed un teatro di epoca ellenistico-romana. Malgrado ciò percorrere questi luoghi intrisi di storia è sempre emozionante.

Se si vuole visitare anche l’altra grande protagonista della Guerra del Peloponneso, Atene dista da Nauplio solo due ore.

Il clima della Grecia, caldo e secco, è l’ideale per un soggiorno all’insegna del sole e del mare e certamente il Peloponneso non sarà una delusione.
La zona più ricca di spiagge sabbiose è la costa occidentale, in particolare i paesi di Kalogria, Killini, Pirgos e Kyparissia sono meno affollati di turisti. Chi ricerca la tranquillità e splendidi panorami dovrebbe fare un’escursione ad Elafonissos, una piccola isoletta all’estremità sud-est di Peloponneso. Ad eccezione del periodo tra giugno ed agosto, i pochi turisti devono dividere le incantevoli spiagge solo con i circa 400 abitanti dell’isola.
La zona a sud-est, da Kalamata a Mani, è la destinazione preferita per chi preferisce le spiagge di ciottoli, prendere il sole sugli scogli, o esplorare i magnifici fondali e le grotte.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gQ9C-95M5tg[/youtube]

Please follow and like us:
error

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Instagram
LinkedIn
Twitter
Pinterest
YouTube