I Grandi Parchi degli Stati Uniti

I parchi naturali degli Stati Uniti sono molto diversi da quelli che siamo abituati a vedere in Italia. Grandi, spettacolari ed attrezzatissimi, sono la meta preferita per le vacanze dagli Americani.

Esistono ben 58 Parchi Nazionali negli Usa, controllati e gestiti dall’agenzia federale National Park Service. Oltre a questi si possono incontrare altre duecento aree designate come National Monuments, National Preserves, National Historic Parks o National Memorials.

Un tour in camper degli Stati Uniti dovrebbe prenvedere almeno una visita a queste grandi riserve naturali. Tutti i parchi sono attrezzati per accogliere i turisti, con appsite aree per le roulotte e per il campeggio.

Trai i più conosciuti c’è il Parco nazionale di Yellowstone, nello stato del Wyoming, la famosa casa dell’orso Yogi e del ranger Smith. È il più vecchio parco nazionale del mondo, fu creato, infatti, dal presidente Ulysses Grant nel 1872. Questo parco nazionale attira migliaia di visitatori da tutto il mondo, che vengono ad ammirare i numerosi geyser, le sorgenti geotermiche e i loro spettacolari spruzzi d’acqua calda. Yelloswston ospita molte specie rare e o in via di estinzione: lupi, bisonti, alci, cervi, puma ed i famigerati grizzly.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3iaSlZE-Wxs&feature=player_embedded#![/youtube]

Il Parco nazionale del Grand Canyon si trova nello stato dell’Arizona. Il parco è attraversato dal Grand Canyon, una gola formata dal millenario passaggio del fiume Colorado nella roccia rossa. Questo parco nazionale statunitense, considerato uno dei più emozionanti del mondo, è stato il set di molti famosi film western.

Il Parco nazionale di Yosemite, in California, è situato sulla catena montuosa della Sierra Nevada. Tra le caratteristiche che rendono questo parco Usa unico ricordiamo le Yosemite Falls, delle spettacolari cascate alte anche 730 metri, le maestose sequoie ed El Capitan, la gigantesca roccia granitica adorata dai nativi americani.

Chi desidera un’immersione nella vera vita del pioniere deve visitare il parco nazionale di Great Smoky Mountains, situato tra il Tennessee e la Carolina del Nord. Le principali attrattive storiche sono le stazioni dei ranger, Sugarlands e l’Oconaluftee, che descrivono la natura ambientale e geologica del parco. L’area più visitata è la vallata di Cades Cove, che custodisce numerosi edifici storici tra cui capanne di legna, granai e chiese.

Le disposizioni per entrare negli Usa sono cambiate nel 2009, per maggiori informazioni consultate il nostro articolo relativo ai documenti per gli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *