L’arte della scultura in Val Gardena

Due appuntamenti da non perdere, organizzati dagli scultori dell’Unika

Simposio Unika e Mostra mercato Unika

arte della scultura in val gardena arte della scultura in val gardena

Val Gardena – dal 9 al 16 luglio si svolgerà in piazza a Selva il Simposio Unika e dal 1 al 4 settembre 2011 è in programma la Mostra mercato Unika a Ortisei. Saranno due momenti che in modo diverso, racconteranno l’arte dell’intaglio e della scultura in Val Gardena.

Quest’anno il Simposio UNIKA, con il tema “Mevemënt”,si terrà in piazza Municipio in centro a Selva e vedrà impegnati quasi tutti i membri del gruppo Unika. Ogni partecipante preparerà una parte che comporrà un’enorme testa in legno, alta 6 metri, realizzata da 40 pezzi unici. La scultura simboleggerà i concetti di autocoscienza e di autosufficienza e le grandi dimensioni dell’opera le conferiranno un carattere atemporale. La testa sarà simbolo del gruppo Unika. Nel 2015 sarà esposta anche a Milano, in occazione dell’Expo.

arte della scultura in val gardena arte della scultura in val gardena arte della scultura in val gardena

UNIKA è un associazione di 40 scultori che è stata fondata nel 1994. Ne fanno parte scultori, doratori, policromatori e scultori di ornamenti della Val Gardena. La gran parte di questi scultori ogni anno organizzano la manifestazione “UNIKA – scultori in fiera” , che quest’anno si terrà dal 1 al 4 settembre 2011. Durante questi tre giorni tutti i visitatori avranno modo di vedere le opere scolpite di recente, guardare come gli artisti sono all’opera, acquistare sculture e parlare direttamente con gli scultori e scoprire tutto sulla lunga tradizione dell’artigianato artistico tipico della Val Gardena.

Moltre sculture sono anche esposte tutto l’anno in uno spazio espositivo permanente presso il Typak Center a Ortisei, nella frazione Roncadizza.

arte della scultura in val gardena

Il Val Gardena Active offre agli appassionati d’arte molte attività per conoscere meglio l’artigianato della Val Gardena. Per esempio una visita ad uno scultore, un corso di scultura e di pittura. Informazioni su www.valgardena-active.com. Inoltre viene offerta anche una visita guidata nel “Museum de Gherdëina” (museo della Val Gardena), ogni giovedì, per scoprire gli antichi giocattoli in legno, antiche sculture e tutto sulla storia della Val Gardena.

Nel centro di Ortisei, consigliamo di visitare l’esposizione ART 52, dove ogni uno può osservare uno scultore all’opera.

Infine, ricordiamo l’inaugurazione delle seguenti mostre: il 18 giugno, sul monte Rasciesa, le statue bronzee dell’artista Wilhelm Senoner “Il profumo nel vento” e presso la Biblioteca di Ortisei, il 23 luglio, la mostra di pittura “Impressioni”, di Lotti Malsiner Moroder.

arte scultura val gardena

Informazioni sull’area vacanza in Val Gardena:

www.valgardena.it

www.facebook.com/VGardena

Tel 0471 777 777

Altri articoli

Musei Virtuali On line da vedere

Visitare i musei è sempre un’ottima scelta, per immergerci nell’arte, nella storia e nella creatività. Un piacere cui non siamo costretti a rinunciare neanche in questo complicato momento storico, grazie ai musei virtuali online. Diverse strutture museali in tutto il mondo, infatti, sono visitabili comodamente da casa, attraverso l’utilizzo della più avanzata tecnologia che permette di vivere degli straordinari tour virtuali.

Londra, meta perfetta per ogni viaggio

È sempre difficile scegliere la meta perfetta per un viaggio, soprattutto quando lo si programma in compagnia. Trovare un luogo che soddisfi tutti i requisiti e gusti potrebbe sembrare un’utopia, invece la risposta a tutte le esigenze di un viaggiatore c’è. Londra è capace di offrire ad ogni turista un soggiorno unico e “su misura”.

Visitare Ronciglione in provincia di Viterbo

Il paese di Ronciglione si trova nella Tuscia, la provincia di Viterbo, ad ovest del Lago di Vico, a circa 50 km da Roma. E’ un comune di circa 9000 abitanti che sorge sui Monti Cimini, famoso anche per esser stato la location di diverse pellicole cinematografiche e per i suoi grandi eventi annuali come il “Carnevale di Ronciglione” o le “Corse a vuoto” dei cavalli.