Home » Vacanze » Consigli utili » La Strada Romantica della Baviera – Romantische Strasse

La Strada Romantica della Baviera – Romantische Strasse

La Baviera dovrebbe essere presa a modello da tutti gli stati d’Europa, nonostante sia il più vasto dei länder tedeschi, il secondo più popoloso e con una florida industria, è riuscito a mantenere i suoi splendidi paesaggi inalterati.
Sulle montagne si possono ancora ammirare immensi boschi centenari, attraversati da fiumi, torrenti e laghi cristallini. Ad ornare questi paesaggi ci sono i bellissimo castelli e i caratteristici borghi della Baviera.
Per una romantica vacanza in Baviera, vi consigliamo di percorrere la Romantische Strasse, un itinerario di circa 350 chilometri che collega l’Algovia alla Franconia, attraverso i luoghi più emozionanti e storici della regione.

La Strada Romantica della Baviera (Romantische Strasse)

La Strada Romantica della Baviera parte da Füssen, borgo medievale caratterizzato da edifici in stile gotico, come la fortezza e la chiesa di Sant’Anna (con il suggestivo dipinto della Danse Macabre). Vicino a questa città si trova il simbolo della Baviera ed il gioiello della Romantische Strasse, il castello Neuschwanstein.
Costruito da Ludwig II di Baviera, è la rappresentazione del sogno romantico, da cui traspare tutta l’influenza delle opere di Wagner, che dopo secoli divenne il modello del castello della Bela Addormentata di Walt Disney.
Proseguendo lungo la strada romantica si arriva al castello di Hohenschwangau, costruito nel XII secolo, venne ristrutturato secondo i dettami del romanticismo del 1800, al suo interno si trovano ancora meravigliosi affreschi medioevali.

La Strada Romantica della Baviera (Romantische Strasse)

Oltre ai castelli in Baviera si trovano anche edifici sacri, come il santuario di Wieskirche, con la bella statua del Cristo ligneo incatenato alla colonna della flagellazione.
La Romantische Strasse attraversa alcuni dei paesi più belli della Baviera, da non perdere una passeggiata per la città vecchia, tipicamente medioevale, di Shongau e Landsberg.
Ad Augsburg si possono visitare il Duomo e la Rathausplatz, dove svetta la Perlachturm, una torre di ben 70 metri, prima di rendere omaggio al più grande compositore tedesco nella Mozarthaus, la casa natale di Mozart.
La strada romantica della Baviera termina a Würzburg famosa per il meraviglioso palazzo dei principi vescovi, la Residenz, costruita tra il 1720 al 1753, all’interno i saloni di parata sono decorati da affreschi del pittore italiano Tiepolo.





Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *