Home » Italia » Roma sotterranea

Roma sotterranea

Roma fu la capitale del mondo per molti secoli, una città enorme, cosmopolita, ricca di templi, palazzi sontuosi, piazze e quartieri residenziali. Dopo l’arrivo dei barbari questi edifici vennero progressivamente abbandonati, molte costruzioni furono distrutte dal tempo o dalla popolazione per ricavarne materiali, altre semplicemente finirono ricoperte dal terreno. Rimasti nascosti per centinaia di anni, questi segreti sono pian piano ritornati alla luce.
Oggi sappiamo che sotto la superficie della capitale d’Italia esiste un’altra realtà, una Roma sotterranea pronta a raccontarci una storia millenaria.

Visitare la Roma sotterranea è un’esperienza emozionante e suggestiva, camminando tra i resti delle domus, delle strade e dei santuari sembra di tornare indietro nel tempo. L’accesso a questi siti è limitato per motivi di sicurezza, le visite possono avvenire solo con una guida autorizzata.
I monumenti da visitare sono innumerevoli, per apprezzare pienamente tutte le meraviglie che la città segreta ha da offrirvi è consigliabile soggiornare almeno qualche giorno in uno dei numerosi alberghi di Roma.


Risalgono al tempo dei primi cristiani il sito di S. Crisogono, dove si può ammirare uno delle più antiche chiese paleocristiane sorte nel quartiere di Trastevere. Costruita già all’epoca sulla base di una domus romana, questo tratto della Roma è un chiaro esempio della pratica del riuso di monumenti antichi per scopi diversi da quelli originari.


Un altro monumento imperdibile è l’Auditorium di Mecenate che in età imperiale era il centro della vita pubblica. Qui potrete osservare i resti del Forum Esquilinum, del mercato delle carni “Macellum Liviae” e della monumentale fontana chiamata Lacus Orphei.

Uno dei tour classici della Roma sotterranea è chiamato l’itinerario del Celio che comprende la visita ai resti assolutamente ben conservati, con importanti affreschi e stucchi che, attraverso simboli ed allegorie, testimoniano il passaggio dal paganesimo romano al cristianesimo. Poco distanti si trova il tempio del divo Claudio, costituito da due ordini di arcate marmoree sovrapposte.





Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *